Olga Ferri

Addio ad Olga Ferri, una tra le più grandi ballerine argentine del XX secolo e mia prima insegnante di danza a Buenos Aires.

…un beso hacia el cielo a mi primera profesora de danza..recuerdo los besos al final de las clases (pero antes teníamos que quedarnos inmóviles algunos segundos después de la reverencia)..y cuando Enrique Lomi, tu marido, te daba clases, te enojabas (en chiste) por lo duros que eran los ejercicios…

Condividi Su:

2 Comments

  1. complimenti per il tuo castellano, rimasto intatto!Mi ricordo benissimo l'episodio,: Olga Ferri, tra l'altro insignita delle più alte onorificenze del suo paese, ha un posto speciale nel mio cuore, perchè mi ha aperto idealmente le porte di una Argentina dove eravamo entrati da poco, ma il cui accesso era stato difficile, e a volte sgradevole. V ederla ballare assieme ai suoi giovanissimi compagni,con quella bravura,, con quello slancio e in quel teatro splendido che
    è rimasto il teatro Colòn di Buenos Aires,aveva smosso qualcosa in me: quel paese era dunque capace di esprimere questi talenti, meritava dunque di essere scoperto ed approfondito.Olga Ferri ha conferito prestigio a un paese altrimenti sottovalutato, come a volte lo è l'Argentina,: ma, assieme a lei, e in tanti altri campi, tanti altri mertiterebbero di essere ricordati.
    Grazia
  2. Del Colon e dei suoi meravigliosi ballerini se ne è sempre parlato troppo poco.
    Grazie per il tuo commento
    W Argentina!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© 2017 AmyTheme. All Rights Reserved.

Instagram

No data

Cerca: