? Infortuni e patologie del danzatore

Intervista ad Omar De Bartolomeo Responsabile medico dell’Accademia e del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala ed Alessandra Albisetti Specialista in ortopedia e traumatologia 

Quali sono le controindicazioni per un giovane che vuole intraprendere lo studio quotidiano della danza classica? Quali le patologie più frequenti nel danzatore?  Ci sono più infortuni tra gli allievi ballerini o i professionisti? Queste sono alcune delle domande che poniamo all’équipe medica che si prende cura dei ballerini della Scala.

Omar De Bartolomeo

Poi un ricordo: Walter Albisetti, che da oltre  20 anni seguiva, come Responsabile Medico  il Corpo e la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano e coordinava i progetti di ricerca e studio concordati tra l’ Universita’ degli studi di Milano ed il Teatro alla Scala. L’avevo  conosciuto tanti anni fa quando visitava i bambini della propedeutica, e all’epoca anche mia figlia: lo sguardo gentile, un sorriso confortante ed un’attenzione premurosa nell’ascoltare le  sue preoccupazioni quando si fece una piccola distorsione eseguendo una pirouette…E nel ricordarlo ci commoviamo tutti…

da sinistra:
Alessandra Albisetti
Marina Zaniboni
Omar De Bartolomeo

“Nel mio studio arrivano sempre di più ballerini rovinati da una pratica fatta male piuttosto che da un trauma…” Dott. O. De Bartolomeo

La cosa che mi rende più felice? Il sorriso del paziente..” A. Albisetti

 

 

 

🎤 Ascolta l’intervista: 

 

 

Cisti articolazione
Frattura falange

 

 

 

Condividi Su:

Commenta

 

Cerca: