Ultimo appuntamento a Danza in Rete Festival con il flamenco di María Pagés

Sabato 13 aprile il flamenco è protagonista a Vicenza.

Ultimo appuntamento della stagione di danza del Teatro Comunale Città di Vicenza, inserita nel calendario di Danza in Rete Festival | Vicenza – Schio.

Dopo il mix di modernità e folklore, dinamismo e spiritualità, delle “Notti Barbare” della Compagnia Hervé Koubi, ancora una proposta legata alla tradizione rivisitata in chiave contemporanea: sarà il flamenco della Compagnia María Pagés con lo spettacolo “Yo, Carmen” il protagonista dell’ultima serata della stagione in Sala Grande, sabato 13 aprilealle 20.45.

Yo, Carmen
ph. David Ruano

Finale in grande stile dunque, con il flamenco trascinante presentato dalla Compagnia María Pagés, un’icona della danza spagnola, un “marchio di garanzia” per il flamenco che la coreografa e danzatrice ha portato con successo in tutto il mondo. Musica dal vivo di grande livello, voce narrante e un’intensa interpretazione tutta al femminile, con la “bailora” e sei danzatrici in scena, saranno gli elementi portanti dello spettacolo, un ritratto inedito, molto intenso, del dramma della bella sigaraia,in grado di andare oltre gli stereotipi dell’eterno femminile, in una rilettura totale e modernissima del personaggio. Lo spettacolo sarà esaltante, un dinamismo senza sosta reso possibile dai corpi “infuocati” delle ballerine nel ritmo feroce del baile, un’esperienza che lascerà senza respiro chi danza e chi guarda. Per lo spettacolo di flamenco di sabato 13 aprile restano ancora dei biglietti.

L’incontro con la Danza che abitualmente precede lo spettacolo è previsto al Ridotto sabato 13 aprile alle 20.00; saràcondotto da Carmen Ermanna Mandelli, giornalista e attrice di cinema e di teatro, esperta di flamenco (ne ha approfondito l’arte per poi praticarla con grandi maestri), autrice di un’importante monografia su Antonio Gades, massimo ballerino e coreografo del flamenco del ‘900.

Condividi Su:

Commenta

 

Cerca: