📹 Serendipity, il famoso pasticcere di New York, omaggia il balletto di Ratmansky

Serendipity e ABT: una combinata vincente per promuovere Whipped Cream di Ratmansky.

Whipped Cream di Alexei Ratmansky

Per celebrare il balletto  Whipped Cream (lett. panna montata), in scena al  Metropolitan Opera House di New York, il leggendario ristorante Serendipity 3 (per me è il Pasticcere di NY) ha creato Whipped Cream – The Sundae, un fantastico dessert ispirato al balletto creato nel 1917 da Alexei Ratmanky.

Dal 7 maggio fino al 6 luglio, gli ospiti di Serendipity 3 (225 E. 60th Street) possono ordinare Whipped Cream – The Sundae, una combinazione colorata di torta al cocco, una gigantesca pallina di gelato alla vaniglia e rotoli vorticosi di fondente caldo, sormontato da una nuvola gigante di panna montata, fiocchi di cocco e fiori di caramelle, stelle e riccioli.

 Whipped Cream – The Sundae è ispirato al balletto del coreografo residente dell’American Ballet Theatre, Alexei Ratmansky, su un ragazzo che si eccita in una pasticceria viennese e cade in un delirio. Alla fine viene salvato dalla principessa Praline quando il suo delizioso seguito di dolci prende vita. Le esibizioni di Whipped Cream dell’American Ballet Theatre, con set e costumi dell’artista pop Mark Ryden, sono in programma per venerdì 24 maggio a mercoledì 29 maggio al Metropolitan Opera House di Lincoln Center.

Il dessert Whipped Cream – The Sundae

Amo tutto ciò che promuove la danza e quando si va un pò più in là del convenzionale ancora di più!

Che bella trovata! Cosa c’è di meglio per promuovere due grandi istituzioni come Serendipidity ed American Ballet Theatre se non una promozione reciproca? Cosa c’è di meglio per allontanare l’idea di anoressia che ha sempre circolato negli ambienti della danza se non quella di mostrare gli stessi danzatori che mangiano la gigantesca coppa/dessert di panna montata?

📹Guardate qui il video:

Condividi Su:

Commenta

 

Cerca: