Nasce il Corso di laurea in danza classica

E laurea sia!

E’ stato presentato il primo corso universitario che il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) ha riconosciuto all’Accademia Teatro alla Scala: un Diploma accademico di Primo livello in danza classica a indirizzo tecnico-didattico.

Si tratta di un percorso di laurea triennale, con un piano di studi molto articolato, che permette non solo di approfondire la tecnica classico-accademica adottata nella Scuola di Ballo scaligera, ma anche di acquisire competenze nella pratica d’insegnamento della danza grazie a materie come metodologia e programmazione didattica della danza, anatomia applicata alla danza, psicologia e pedagogia, teoria e pratica musicale.

Elemento fondamentale del programma è rappresentato dal tirocinio che, attraverso un percorso di affiancamento agli insegnanti della Scuola di Ballo e praticantato con gli allievi, permette agli studenti di sperimentare quotidianamente sul campo le conoscenze apprese.

Il piano di studi si articola in 4500 ore complessive che danno diritto a 180 crediti (1500 ore all’anno per 60 crediti). La frequenza per il primo anno del triennio è trisettimanale, dal mercoledì al venerdì.

Oltre all’affiancamento all’insegnamento le materie studiate sono numerosissime: anatomia applicata alla danza, teoria e pratica musicale, storia della musica per balletto, storia della danza, psicologia, pedagogia e molte altre.

Masterclass con Luciano Romano nel ridotto palchi del Teatro alla Scala

Modella: Laura Orsi

Per accedere al corso, aperto a 20 partecipanti maggiorenni in possesso di un diploma di scuola secondaria, è necessario sostenere una prova di selezione, che consiste in una prova teorico-pratica di danza classico-accademica superata la quale si accede a un colloquio motivazionale.

Alla fine del percorso di studi, lo studente sarà in grado di svolgere la propria attività professionale ad alto livello come un’attività didattica in ambito coreutico, avendo acquisito le competenze necessarie a progettare e realizzare una lezione di danza in base all’età degli allievi coinvolti.

L’ampia preparazione fornita permette, inoltre, di affrontare un eventuale proseguimento nei corsi di diploma di II livello.

Il corpo docente è costituito dagli insegnanti della Scuola di Ballo dell’Accademia, a cui si affiancano i maggiori esperti nel campo della pedagogia, psicologia, medicina e fisioterapia, oltre che della storia della musica e della danza.

Le iscrizioni sono aperte fino al 3 settembre.

per info: http://www.accademialascala.it

 

Condividi Su:

Commenta

 

Cerca: