Annunciata la nuova stagione artistica 2019/2020 del Teatro Comunale di Vicenza.

 

Batsheva Dance Company

Per quanto riguarda la danza, il cartellone presenterà come da tradizione le migliori compagnie europee ed americane, espressioni raffinate della grande coreografia del XXI secolo.

Nomi celebri (l’israeliana Batsheva Dance Company, i canadesi dei Ballets Jazz de Montréal, l’americano Alonzo King Lines Ballet e il francese Malandain Ballet de Biarritz, accanto agli italianissimi Balletto di Roma e Nuovo Balletto di Toscana) che porteranno sul palcoscenico del Comunale le prime nazionali “Händel” e “Common Ground“, la compagnia americana e “Marie Antoinette”, quella francese, accanto a produzioni fresche di debutto come il “Don Chisciotte” del Balletto di Roma, la “Cenerentola” del Balletto di Toscana e “Dance Me” sulle musiche di Leonard  Cohen dei BJM.

Agli spettacoli in Sala Grande è affiancata la rassegna tutta italiana di Danza al Ridotto, quattro appuntamenti per presentare percorsi di ricerca innovativi e mettere in luce coreografi e autori emergenti del panorama italiano (Silvia Gribaudi, Nicola Galli, Claudio Ronda, Francesca Foscarini assieme a Cosimo Lopalco).

 

Condividi Su:

Commenta

 

Cerca: