Al via a Ferrara la stagione della danza con Pulcinella

PRENDE IL VIA LA STAGIONE DI DANZA CON IL PULCINELLA con il NUOVO BALLETTO DI TOSCANA, FIRMATO DA ARIANNA BENEDETTI, 

Lo spettacolo sarà in scena martedì 22 ottobre alle 21

Sarà un Pulcinella beffardo e contemporaneo ad aprire la stagione di Danza 2019/2020 della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara. Martedì 22 novembre – con inizio alle 15 per le scuole (formula Under Stage) e alle 21 per lo spettacolo serale – la danza energica e seduttiva del Nuovo Balletto di Toscana, diretto da Cristina Bozzolini, porterà in scena una raffinata rivisitazione, firmata dalla coreografa Arianna Benedetti, del celebre personaggio della commedia dell’arte.

Lo spettacolo, che è intitolato Pulcinella, uno di noi e si avvale della scrittura drammaturgica di Andrea Di Bari, vede sul palco un organico di undici danzatori, giovani professionisti under 21 della compagnia, che si esibiranno sulle note di Stravinsky, con interpolazioni di brani di Pergolesi.

La creazione di Arianna Benedetti, coreografa livornese già fondatrice del gruppo di sperimentazione coreografica Antitesi e da tempo collaboratrice di Cristina Bozzolini, riflette l’anima beffarda e irridente della celebre maschera, associata all’uomo contemporaneo. Lo spettacolo è una rivisitazione in chiave contemporanea del personaggio di Pulcinella nelle sue relazioni con una serie di altri protagonisti del suo mondo, una rivisitazione dell’ambiguo gioco delle parti dell’eterna commedia umana, in cui spicca anche l’ambivalenza fra maschile e femminile: Pulcinella è un lui come una lei. La danza è ricca, guizzante e articolata, in uno sfogo inarrestabile di movimento, fantasioso e spettacolare, energetico ed espressivo, con un linguaggio di ascendenza break, modern e urban.

Maggiori info: http://– www.teatrocomunaleferrara.it

Condividi Su:

Commenta

 

Cerca: