Va in scena martedì 21 gennaio 2020 alle 20,30 per ModenaDanza al Teatro Comunale Luciano Pavarotti il grande classico Giselle nell’interpretazione del Balletto di Maribor. 

La storica coreografia di Jean Coralli, Jules Perrot e Marius Petipa è aggiornata nella versione di Rafael Avnikjan per il corpo di ballo sloveno. 

Giselle viene presentata a ModenaDanza in una produzione del Teatro Nazionale di Maribor, la più importante istituzione artistica e culturale slovena che vanta un’intensa attività di opera, balletto, prosa e concerti e conta circa 500 spettacoli l’anno. Il Balletto del Teatro di Maribor, compagnia già apprezzata a Modena durante le scorse stagioni, produce due nuovi spettacoli all’anno oltre a un repertorio che comprende una varietà di titoli classici e contemporanei rappresentati in patria e in regolari tournée in Europa, Asia e Stati Uniti. 

Guidata dal danzatore e coreografo rumeno Edward Clug, la compagnia accoglie regolarmente ballerini e coreografi ospiti di fama internazionale; nel corso degli ultimi dieci anni Clug ha portato il Balletto di Maribor sulla mappa delle migliori compagnie presentando spettacoli di danza innovativi e di forte impatto visivo. Il Balletto di Maribor si è esibito presso i maggiori festival teatrali internazionali, fra i quali Jacob’s Pillow Dance Festival in America, Festival delle notti bianche al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, Festival of Firsts di Pittsburgh, Arts Festival di Singapore, Biarritz Festival in Francia, Dance Festival a Tel Aviv, Festival di Sintra in Portogallo, Festival Des Arts de Saint–Sauveur in Canada, Festival Internazionale di Danza di Seul nella Corea del Sud, Festival Iberoa-mericano de Teatro de Bogotá e Dance Open a San Pietroburgo in Russia. 

Condividi Su:

Commenta

 

Cerca: