Oggi il balletto australiano ha annunciato la nomina di David Hallberg come prossimo direttore artistico, per succedere a David McAllister, che andrà in pensione nel dicembre 2020.

La nomina di David Hallberg  inaugura una nuova era emozionante sia per  The Australian Ballet che per la danza in Australia. Già Resident Guest Artist dell’Australian Ballet, Hallberg è anche principal dell’American Ballet Theater e The Bolshoi Ballet, nonché Principal Guest Artist del Royal Ballet.

David è molto notoin Australia poiché è stato un ballerino abituale  negli ultimi dieci anni, sia come Resident Guest Artist dell’Australian Ballet sia durante una “residenza” di 14 mesi durante la riabilitazione da infortunio.

ph. Daniel Boud

Il nuovo direttore ha fatto il seguente commento sulla sua nomina: “È un grande onore entrare a far parte di questa iconica istituzione culturale come suo prossimo direttore artistico. Ho un rapporto con questo paese di lunga data, prima come ballerino invitato, poi quando ho voluto avere l’assistenza del team medico della compagnia che ha fama mondiale, ed infine come artista ospite residente. Durante questo periodo mi sono innamorato dell’Australia, dei suoi collaboratori e di questa meravigliosa compagnia di danza classica. Sono elettrizzato se guardo al futuro di questa azienda, una società che mi ispira con il suo livello di eccellenza e standard globale. Non vedo l’ora di utilizzare l’esperienza che ho accumulato durante i miei 20 anni di carriera in tutto il mondo e incanalarlo nella cultura del balletto australiano. Il futuro sembra molto luminoso per questa compagnia di livello mondiale “.

Condividi Su:

Commenta

 

Cerca: