E’ partita nel mese di marzo e proseguirà sino a fine giugno Dance Bites, rubrica social bimensile dedicata alla divulgazione della storia della danza attraverso pillole video.

Promossa da due realtà milanesi, il Centro di Alta Formazione per la Danza ArteMente e l’archivio multimediale Cro.me – Cronaca e Memoria dello Spettacolo, Dance Bites vuole avvicinare il pubblico dei social alla danza, divulgando immagini in parte introvabili altrove appositamente selezionate da Cro.me all’interno del proprio archivio recentemente ampliato; veri e propri ‘assaggi’ dell’opera di artisti come Merce Cunningham, Pina Bausch, William Forsythe, ma anche Wim Vandekeybus, Maguy Marin e molti altri.

Dance Bites è in programma ogni due settimane sulle pagine social di ArteMente (facebook.com/centroartemente; instagram.com/centroartemente), ulteriori approfondimenti e contenuti integrali sono a disposizione di tutti, gratuitamente e dietro semplice richiesta, accedendo all’archivio di Cro.me su www.cromedanza.it

Una proposta interessante per il pubblico della danza affamato di informazione in questo momento in cui è chiamato a restare a casa.

Programma completo degli appuntamenti:

Mercoledì 29 Aprile: Jérôme Bel

Mercoledì 13 Maggio: Maurice Béjart

Mercoledì 27 Maggio: Maguy Marin

Mercoledì 10 Giugno: Akram Khan

Mercoledì 24 Giugno: Mats Ek

Condividi Su:

Commenta

 

Cerca: